domenica 13 febbraio 2011

Boycott

Avviso ai miei lettori (AH AHA AHAH)
Fino alle dimissioni di Berlusconi non guarderò più nessun canale mediaset, comprare libri mondadori o altro che può creare un conflitto di interessi.
Con il digitale terrestre è facile, ho eliminato i canali

lunedì 24 maggio 2010

Odio il pdf

Il pdf è un comodissimo formato per stampare, anzi per fare stampare come vuole il proprietario del file
Ma di fronte agli ereader è un limite impressionabile
Da poco mi sono comprato l'ereader e ho iniziato a leggere e mi trovo davvero bene
Il problema sono i Pdf, o megli i loro creatori
Perchè se uno fa un pdf mettendo interruzioni di pagina, sillabando le parole o altro, nell'istante in cui nel mio e-reader cambio le dimensioni del carattere o della pagina, si sputtana tutto
mi ritrovo a leggere paro-le con inter-ruzioni
senza mo-ti-vo, come
in un sil-la-bario
è una cosa assurda
per un libro mi è toccato copiare tutto in word, eliminare le interruzioni di pagina, eliminare i trattini, già che c'ero ho messo l'indice, anche se non serve in un romanzo, salvare in html e infine con calibre convertirlo in epub
Peccato che mi sono perso le miniature ma sinceramente la lettura scorrevole batte qualsiasi miniatura
tutti i libri che leggerò farò in modo di convertirli in epub, per ora uno standard che mi soddisfa

mercoledì 3 giugno 2009

David Eddings

è triste
il mio primo autore fantasy
quello che mi ha avvicinato a un genere che continuo tuttora a leggere e che mi entusiasma
Il primo libro me lo ricordo ancora
era il re dei murgos che mio padre aveva comprato per sbaglio all'areoporto prima di un vacanza
ho cominciato dal secondo libro della seconda saga e nonostante tutto ho continuato, li divoravo
mi ero appassionato e affezionato ai personaggi
Al punto che il mio primo nick su internet è stato Durnik, e raramente ho trovato qualcuno che cogliesse l'ispirazione.
Silk, Garion, Belgarath, che per anni ho letto nella mia mente belgareth, sono stati compagni.
è strano sapere che è tutto finito
ma era una notizia che mi aspettavo
da quando ho iniziato a leggere l'ultima saga mi ero messo un google alert sulle news americane e ogni volta che usciva una notizia su eddings mi preoccupavo
così ho saputo della morte della moglie e del tragicomico incendio della sua macchina e ufficio che ha comportato la scomparsa di suoi alcuni manoscritti originale
In suo ricordo riprenderò a leggere i Belgariad
e la cosa migliore da fare per onorarne la vita e l'opera

lunedì 4 maggio 2009

Credere

C'è una certa incoerenza nel credere e nella fede
ovvero per me credere e avere fede significa non essere certi, quindi avere dei dubbi
e soprattutto non avere prove a prescindere
Di conseguenza qualsiasi prova, come i cosiddetti miracoli, distruggono la fede e minano le fondamenta stesse della religione.
Mi domando se quando riconoscono certi fenomeni attualmente ispiegabili riflettano sul fatto che rinnegano i propri principi

martedì 14 aprile 2009

Sanbernardato

Scopro che esistono dei chihuahua impuri definiti pincherati perchè frutto con un incrocio con un pincher
sembra che assomiglino un po' di più a dei cani, anche se sono ancora lontani
Mi domando se esiste il chihuahua sanbernardato

martedì 17 febbraio 2009

Memorie di un dio minore

Introduzione dell'autore
Ho voglia di togliermi un'idea prima che qualcuno mi anticipi
Ho intenzione di scrivere una serie di post riguardanti quello che si può definire un dio minore.
Sarà in prima persona nonostante non sia un'autobiografia, probabilmente psicologicamente parlando si potrebbe utilizzare per definire un mio profilo, tuttavia il fatto che io so che potrebbe essere riutilizzato per secondi fini mi può spingere a seminare falsi indizi sull'inconscio, per esempio tutta questa paranoia che si legge nell'ultima frase potrebbe essere una di questa.
C'è comunque da considerare che nessuno lo leggerà e di conseguenza tutto ciò che scrivo è ad uso personale.
Un'ultima precisazione sono Ateo, ovvero so che non esiste un dio onnipotente, onnisciente ed eterno e che perde il suo tempo a star lì a guardare e giudicare quello che fanno i miliardi di persone che popolano questo mondo.
Con questo chiudo, ho già qualche idea per i prossimi capitoli.

martedì 13 gennaio 2009

doppio turno

non so voi miei cari lettori
ma io dopo 14 ore di lavoro senza pause inizio a essere stanco
anche se è parzialmente un lavoro da ufficio